Tu sei qui: Home Aree tematiche Sport e tempo libero VOUCHER SPORT - RIF. COVID19

VOUCHER SPORT - RIF. COVID19

La Regione Emilia Romagna con la delibera n.600 del 03/06/2020, come integrata dalla delibera n.712 del 22/06/2020 ha stanziato risorse finanziarie da trasferire ai Comuni per consentire alle famiglie di far riprendere e proseguire l’attività sportiva dei loro figli nel momento di riapertura delle iscrizioni ai corsi/campionati 2020/2021, ovvero a inizio autunno.

SCADENZA 30 SETTEMBRE 2020

 

La Regione Emilia-Romagna, con D.G.R. n. 600/2020, integrata dalla D.G.R. n. 712/2020, ha approvato una misura finalizzata a per sostenere la pratica motoria e sportiva e contrastare l’aumento della sedentarietà determinato dall’emergenza COVID- 19. Tale misura si concretizza in un sostegno finanziario alle famiglie in condizioni di disagio economico per consentire la prosecuzione dell'attività sportiva da parte dei loro figli, mediante l’erogazione di voucher che indirettamente potranno contribuire anche al sostegno dei bilanci delle associazioni; infatti, in mancanza di certezze sul numero dei praticanti potenziali per la prossima stagione sportiva, le Associazioni rischierebbero di cessare la propria attività.

Obiettivi

  1. Agevolare le famiglie che appartengono a fasce di reddito medio-basse per sostenere le spese di iscrizione dei propri figli ai corsi, attività e campionati sportivi organizzati da associazioni e società sportive dilettantistiche.

  2. Scongiurare il forzato abbandono della pratica motoria e sportiva dei minori che rientrano nella fascia di età compresa tra i 6 e i 16 anni e dei giovani con disabilità che rientrano nella fascia di età compresa fra i 6 e i 26 anni.

L’assegnazione dei voucher avviene tramite una procedura di assegnazione che condurrà ad una graduatoria finale.

Importo del beneficio

Ciascun nucleo familiare può beneficiare di un voucher del valore pari a € 150,00;

- nel caso in cui il nucleo familiare sia costituito da due figli il valore del voucher è pari a € 200,00; - nel caso in cui il nucleo familiare sia costituito da tre figli, il valore del voucher è pari a € 250,00; - per il 4 figlio e oltre il voucher è pari a 150 euro ulteriori (oltre al voucher da € 250 per i tre figli).

- Il voucher dovrà essere utilizzato per l’iscrizione alle associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al registro CONI e al registro parallelo CIP per la partecipazione ai campionati organizzati dalle rispettive Federazioni o Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI o ai corsi e alle attività sportive organizzate dalle stesse associazioni e società sportive risultanti dai registri CONI e CIP

Modalità e termini di presentazione delle domande

La domanda, secondo lo schema di autodichiarazione allegato al presente atto parte integrante di esso, dovrà essere presentato dagli interessati nel termine di 20 gg. dalla pubblicazione del presente avviso, e cioè entro il 30 settembre 2020, mediante e-mail alla PEC dell’ente comune.monzuno@cert.provincia.bo.it oppure con consegna a mano all'Ufficio Protocollo presso il Palazzo Comunale di Monzuno o alla Delegazione di Vado

 

In allegato AVVISO INTEGRALE e MODULISTICA per la domanda.

TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 30 SETTEMBRE 2020