Tu sei qui: Home Aree tematiche Salute e benessere Notizie su salute e benessere Centro Diurno di Vado di Monzuno, il servizio sarà esteso al sabato

Centro Diurno di Vado di Monzuno, il servizio sarà esteso al sabato

Estensione al sabato del servizio per gli anziani

A partire dal mese di giugno 2015 il Centro Diurno per Anziani “E.Zannini” di Vado-Monzuno garantirà l’apertura nella fascia oraria dalle 7,30 alle 18,00 nelle giornate da lunedì al sabato. L’estensione al sabato dell’offerta del servizio corrisponde all’adeguamento più significativo in direzione della soddisfazione dei bisogni dell’utenza e delle loro famiglie.

Si tratta di un importante novità resa possibile dagli sforzi congiunti dell’Ufficio di Piano del Distretto Socio Sanitario di Porretta Terme, dell’Azienda Usl di Bologna e della cooperativa che gestisce il servizio, il Consorzio Aldebaran Società Cooperativa Sociale.

In un periodo in cui si tagliano o si riducono i servizi per esigenze di bilancio, il nostro distretto socio-sanitario dà un segnale importante e contro-tendenza” commenta Marco Mastacchi, sindaco di Monzuno e Presidente del Distretto Socio-Sanitario che coinvolge i comuni dell’Unione dell’Appennino Bolognese e dell’Unione dell’Alto Reno. “Abbiamo infatti dato una risposta concreta alle famiglie di anziani non autosufficienti che per impegni di lavoro o altro hanno bisogno di questo servizio prezioso anche il sabato”.

Il Centro Diurno è una struttura semi-residenziale di natura socioassistenzale pensata come sostegno delle famiglie degli anziani non autosufficienti, con obiettivi di riabilitazione e socializzazione. Il servizio è rivolto ad anziani ultrasessantacinquenni con diverso grado di non autosufficienza, oppure a cittadini di età superiore ai 50 anni se con patologie assimilabili a quelle di tipo geriatrico.

Gli anziani in questione possono essere soli o inseriti in un nucleo familiare non in grado di provvedere in tutto; si tratta per tanto di persone che necessitano di assistenza per brevi o lunghi periodi.

Gli operatori del centro diurno, tramite interventi a carattere preventivo, cercano di facilitare la permanenza a domicilio per le persone anziane con livelli di autonomia parziale.

Presso il centro diurno gli assistiti possono imparare, insegnare, conoscere nuovi amici, trovare accoglienza e professionalità ma anche e soprattutto calore umano. Sono previste inoltre attività di ginnastica dolce, stimolazione cognitiva, appuntamenti ricreativo-culturali, di socializzazione, gite, uscite programmate in luoghi d'interesse. Non da ultimo c’è la giusta attenzione a momenti di igiene e cura delle persona attraverso parrucchiere, manicure e podologo su richiesta.

Per accedere ai servizi del Centro Diurno è necessario rivolgersi agli uffici dei servizi sociali dislocati in tutti i comuni del distretto.