Tu sei qui: Home Aree tematiche Salute e benessere Informazioni utili su salute e benessere Servizio di telesoccorso e telecontrollo

Servizio di telesoccorso e telecontrollo

Il servizio di "Telesoccorso e Telecontrollo" si pone l'obiettivo di faciliatare il mantenimento dell'anziano del proprio domicilio e la promozione della sua autonomia nell'ambiente di vita.

Il servizio infatti svolge una funzione di prevenzione rispetto al verificarsi di eventi critici che possono portare alla perdita definitiva di autonomia, garantendo all'utente e ai suoi familiari non conviventi l'attivazione immediata di un supporto esterno nel momento in cui ciò si renda necessario.
Esso inoltre può essere attivato ad integrazione del servizio di assistenza domiciliare per gli anziani che vivono in situazioni di particolare isolamento e che usufruiscono di un numero limitato di interventi settimanali.

Il servizio è rivolto agli anziani con più di 65 anni residenti nel Comune di Monzuno in particolare a coloro che vivono soli o alle coppie di anziani.
Su segnalazione del Servizio Sociale dell'Azienda U. S. L. possono anche essere ammessi utenti che non risultino in possesso delle caratteristiche sopra elencate.

Il servizio è garantito attraverso l'utilizzo dei dispositivi "Telesalvalavita audio-video" e si avvarrà della centrale operativa gestita dalla ditta Beghelli per la gestione del Telesoccorso e Telecontrollo.

Telesoccorso

L'anziano può attivare attraverso un telecomando di piccole dimensioni la chiamata di soccorso in caso di malore, caduta o altro incidente che richieda un intervento esterno. Il dispositivo viva-voce installato sulla telecamera permette all'anziano di comunicare con l'operatore della centrale operativa anche senza dover raggiungere il telefono.
È l'operatore a valutare ,anche grazie all' immagini video, il tipo di intervento da attivare (familiari, vicini, ambulanza, eccetera).

Telecontrollo

Periodicamente l'operatore della centrale chiama gli utenti per verificare il funzionamento del dispositivo ed eventuali necessità o richieste da parte degli anziani. Può svolgere anche importanti funzioni di supporto alle attività di vita quotidiana (ad es. verifica assunzione farmaci, ricordare scadenze o appuntamenti medici, eccetera).

La domanda dovrà essere compilata su apposita modulistica predisposta dall'ufficio. Sarà inoltre predisposta, in collaborazione con i familiari o le persone di riferimento, una scheda contenente tutte le informazioni necessarie (dati anagrafici, eventuali persone di riferimento, medico curante, eccetera )al momento dell'attivazione del servizio.

  • L'utente che accede al servizio è tenuto a sottoscrivere un contratto in cui si impegna a:
  • comunicare tempestivamente ogni variazione di dati(es. residenza, medico curante, persone di riferimento) o avvenimenti (es. assenze programmate , ricoveri ospedalieri, ecc….) rilevanti ai fini dell'erogazione del servizio stesso.
  • Utilizzare e conservare il dispositivo solo ed esclusivamente secondo le modalità comunicate al momento dell'installazione
  • Segnalare immediatamente eventuali disservizi da parte della Ditta che gestisce la centrale operativa all'ufficio dell'istituzione
  • Restituire al comune il dispositivo in caso di rinuncia del servizio entro 3 giorni dalla comunicazione

Qualora non vi fosse l'immediata disponibilità dei dispositivi "Telesalvalavita" da installare, la richiesta verrà immediatamente inserita in apposita lista di attesa.

Il criterio per la formazione della graduatoria è l'ordine cronologico di presentazione della domanda, fatta salva eventuale assegnazione urgente su segnalazione dell'Assistente Sociale.
I dispositivi, di proprietà del Comune, vengono dati a noleggio con una tariffa che per il 2011 è di 255,60 annuali da pagare in 2 tranche.
La tariffa di noleggio deve essere pagata entro i primi 3 mesi di utilizzo del servizio.

L'installazione è a carico del Comune,in caso di guasto del dispositivo o interruzione del servizio l'utente è tenuto a darne immediata comunicazione all'ufficio di riferimento che procederà alle opportune verifiche e agli interventi conseguenti.