Tu sei qui: Home Aree tematiche Politica e partecipazione Notizie di politica e partecipazione Lavori sulla ferrovia direttissima: assemblea a Rioveggio

Lavori sulla ferrovia direttissima: assemblea a Rioveggio

Tra l'estate del 2018 e il 2021 la linea ferroviaria Bologna-Prato ("Direttissima") sarà interessata da lavori per l’adeguamento agli standard europei del traffico merci. Quali saranno i benefici per il trasporto passeggeri? Quali modifiche subirà il servizio ferroviario durante l’attività dei cantieri?

Tra l'estate del 2018 e il 2021 la linea ferroviaria Bologna-Prato ("Direttissima") sarà interessata da lavori per l’adeguamento agli standard europei del traffico merci. Quali saranno i benefici per il trasporto passeggeri? Quali modifiche subirà il servizio ferroviario durante l’attività dei cantieri?

Se ne discuterà in un'assemblea pubblica a Rioveggio (Monzuno) giovedì 25 gennaio alle ore 20,30 presso la sala "Corbo" in via del Campi sportivi 3.

Parteciperanno Raffaele Donini, Assessore ai trasporti della Regione Emilia-Romagna, Marco Monesi, Consigliere delegato ai trasporti Città metropolitana di Bologna, Giuseppe Marta, Direttore Commerciale Emilia-Romagna e Toscana Rete Ferroviaria Italiana

Luca Cavacchioli, Direttore Produzione Emilia-Romagna Rete Ferroviaria Italiana.

Presenti anche i sindaci dei territori bolognesi direttamente coinvolti: Maurizio Fabbri, Sindaco di Castiglione dei Pepoli, Romano Franchi, Presidente dell'Unione dei comuni Appennino Bolognese, Graziella Leoni, Sindaco di Grizzana Morandi, Marco Mastacchi, Sindaco di Monzuno, Alessandro Santoni, Sindaco di San Benedetto Val di Sambro.

Tra l'estate del 2018 e il 2021 la linea ferroviaria Bologna-Prato ("Direttissima") sarà interessata da lavori per l’adeguamento agli standard europei del traffico merci. Quali saranno i benefici per il trasporto passeggeri? Quali modifiche subirà il servizio ferroviario durante l’attività dei cantieri?

Se ne discuterà in un'assemblea pubblica a Rioveggio (Monzuno) giovedì 25 gennaio alle ore 20,30 presso la sala "Corbo" in via del Campi sportivi 3.

Parteciperanno Raffaele Donini, Assessore ai trasporti della Regione Emilia-Romagna, Marco Monesi, Consigliere delegato ai trasporti Città metropolitana di Bologna, Giuseppe Marta, Direttore Commerciale Emilia-Romagna e Toscana Rete Ferroviaria Italiana

Luca Cavacchioli, Direttore Produzione Emilia-Romagna Rete Ferroviaria Italiana.

Presenti anche i sindaci dei territori bolognesi direttamente coinvolti: Maurizio Fabbri, Sindaco di Castiglione dei Pepoli, Romano Franchi, Presidente dell'Unione dei comuni Appennino Bolognese, Graziella Leoni, Sindaco di Grizzana Morandi, Marco Mastacchi, Sindaco di Monzuno, Alessandro Santoni, Sindaco di San Benedetto Val di Sambro.