In primo piano

CALENDARIO DELLE OPERAZIONI MASSIVE CIMITERIALI DA EFFETTUARSI NEI CIMITERI COMUNALI

Si informano i cittadini che è in programma una campagna massiva di operazioni cimiteriali nei cimiteri comunali

 

Per il calendario con le date delle operazioni clicca qui

LOTTA ALLA ZANZARA TIGRE

Distribuzione MERCOLEDI' 27 APRILE 2022

  • VADO - Delegazione Comunale dalle 8.30 alle 11.00
  • RIOVEGGIO - Piazzale Chiesa dalle 11.30 alle 12.30

 

presso l'AREA URP del Comune sarà possibile ritirare il prodotto per tutta la stagione fino ad esaurimento (presso le sedi di Monzuno e Vado)

per ogni edificio/condominio sarà fornita una dotazione complessiva di prodotto. Il prodotto sarà consegnato a un solo referente.

Volantino al seguente [LINK]

EMERGENZA UCRAINA- Informazioni sull'accoglienza dei rifugiati

In questa sezione troverete indicazioni e modulistica per l’accoglienza di rifugiati in merito alla crisi d’Ucraina. I moduli che troverete sono:

- Modulo di Registrazione

- Modulo per accesso al Servizio Sanitario (con eventuale delega)

I rifugiati che si recano o trovano accoglienza nel territorio del Comune di Monzuno dovranno effettuare la registrazione presso il locale presidio dell’Arma dei Carabinieri, mediante la compilazione del modello in allegato. Si rappresenta al riguardo che l’Arma dei Carabinieri risulta allo stato già sensibilizzata per mantenere uniformi le procedure di registrazione su tutto il territorio metropolitano. Il personale dell’Arma si accerterà della compilazione del modello, che provvederà ad inoltrare alla Questura di Bologna.

La stessa Arma dei Carabinieri, al termine della giornata, trasmetterà alla Questura di Bologna i dati relativi a tutte le registrazioni effettuate.

Infine, sarà cura della Questura di Bologna provvedere successivamente a contattare il cittadino ucraino per la presentazione presso i propri uffici per il rilascio del permesso di soggiorno. Qualora in sede di registrazione presso la Stazione dei Carabinieri il cittadino ucraino dichiarasse di non avere ospitalità o contatti diretti a tal fine, l’Arma dei Carabinieri contatterà immediatamente il Comune che, nelle more dell’attivazione dell’adeguata ospitalità da parte della Prefettura, provvederà temporaneamente alle esigenze di prima accoglienza del cittadino ucraino, per il tempo strettamente necessario al trasferimento nella struttura individuata dalla Prefettura

Ordinanza Strade Provinciali Città metropolitana di Bologna

Si avvisa la cittadinanza della seguente Ordinanza valida dal giorno 01/03/2022 a tempo determinato

Avviso cambio dei giorni di ricevimento ambulatorio di Rioveggio

La dottoressa Giulia Chesini sarà assente da mercoledì 16 marzo a venerdì 18 marzo.

Per le urgenze non procrastinabili, il dottor Andrea Melega riceverà presso l'ambulatorio di Rioveggio nelle seguenti date:

-MERCOLEDI 16         DALLE 13.00 alle 14.00

-GIOVEDI 17                DALLE 13.00 alle 14.00

-VENERDI 18               DALLE 08.00 alle 09.00

 

Telefono: 3270498097

 

Per altre necessità si prega di venire in ambulatorio nei giorni precedenti o successivi le date sopracitate.


Aiuti per emergenza in Ucraina

 

L’Amministrazione Comunale ha messo a disposizione un primo locale a Monzuno, a Vado ne abbiamo identificato un secondo dove poter depositare il materiale.
Stiamo collaborando con i due negozi della COOP Reno per avere uno spazio dove lasciare i beni raccolti, vi daremo conto di questa specifica iniziativa a breve.
Confermiamo nuovamente che le raccolte di beni primari da spedire verso l’Ucraina al momento sono ferme per l’impossibilità di fare arrivare a destinazione finale il materiale, mentre prosegue la raccolta fondi che può essere fatta attraverso donazioni con IBAN IT69G0200802435000104428964 causale EMERGENZA UCRAINA oppure attraverso un SMS donando al numero 45525.
Rimane l’invito a segnalare la disponibilità ad accogliere persone in arrivo dall’Ucraina mettendo a disposizione locali, nel caso aveste interesse vi invitiamo a scrivere alla segreteria del Sindaco indirizzando la mail a: mariagrazia.pesci@comune.monzuno.bo.it, nella mail sarà indispensabile riportare i vostri riferimenti di contatto (nome, cognome e numero di telefono), se possibile anticipare qualche immagine dei locali che verrebbero messi a disposizione.

 

ISCRIZIONE SERVIZI SCOLASTICI 2022-2023

Dal 01 Marzo 2022 al 31 Maggio 2022, sono aperte le iscrizioni ai Servizi Scolastici per l’anno educativo 2022-2023.

Si ricorda che:

- per il servizio di REFEZIONE SCOLASTICA (MENSA), le iscrizioni devono essere presentate solo dai genitori i cui figli frequenteranno il primo anno di un ciclo scolastico, 1° anno della scuola infanzia (materna), 1° anno della scuola primaria (elementare);

- per il servizio di TRASPORTO SCOLASTICO (PULMINI), è necessario presentare domanda di iscrizione, anche se già iscritti per l’anno scolastico in corso;

- per il servizio di PRE E/O POST SCUOLAè necessario presentare domanda di iscrizione, anche se già iscritti per l’anno scolastico in corso;

- per le agevolazioni tariffarie di mensa e trasporto, se l’attestazione ISEE, in corso di validità, ha un valore inferiore ad €. 15.000,01, va presentata per aver diritto alla riduzione delle tariffe di mensa e trasporto.

Accedere sito https://monzuno.ecivis.it/ECivisWEB/ (alla voce "Iscrizioni").

Per ogni chiarimento, scrivere a scuola@comune.monzuno.bo.it o telefonare all'ufficio scuola al numero 051/6773308.

CAMPAGNA MASSIVA OPERAZIONI CIMITERIALI

Si informano i cittadini che è in programma una campagna massiva di operazioni cimiteriali nei cimiteri comunali

 

Per l'elenco dettagliato clicca qui

Notizie su salute e benessere

Una guida on line ai servizi della provincia di Bologna ai quali rivolgersi per avere consigli e aiuto sull'abuso di stupefacenti
La provincia di Bologna comunica di aver realizzato il progetto di prevenzione dell'abuso di sostanza stupefacenti "Sostanziale".
Aggiungiamo vita agli anni guadagnati
Una serie di conferenze dedicate alla salute dei meno giovani organizzate dalla Pubblica Assistenza di Vado con il patrocinio del Comune di Monzuno
Centro Diurno di Vado di Monzuno, il servizio sarà esteso al sabato
Estensione al sabato del servizio per gli anziani
Aprono gli “spazi d’ascolto gratuito” a Monzuno: pubblico e privato insieme per offrire servizi e consulenze ai cittadini
Un accordo tra il Comune di Monzuno, proprietario dell’immobile che ospita alcuni studi medici privati, e i professionisti che lo utilizzano prevede che a costoro sia riconosciuto una riduzione del costo dell’affitto in cambio di una serie di servizi gratuiti aperti alla cittadinanza
Raccolti a Monzuno oltre 1200 € per l’ANT. La soddisfazione dell’amministrazione: comunità solidale anche nei momenti difficili
Un pranzo di beneficenza organizzato a Vado di Monzuno ha permesso di raccogliere 1223 € che sono stati consegnati con un assegno alla delegazione ANT di Sasso Marconi. Un bel gesto da parte della comunità che anche in un momento di ristrettezze economiche non dimentica i meno fortunati
"La terza età", seminario a Vado
l seminario sarà tenuto dalla psicologa e psicoterapeuta Rita Ungania e rientra tra le iniziative del "Mese del benessere psicologico" giunto alla ottava edizione
Telethon in piazza a Monzuno, Vado e Rioveggio
L'iniziativa di Telethon per raccogliere fondi a favore della ricerca sabato 17 e domenica 18 dicembre
La prevenzione è donna
Venerdì 26 maggio alle ore 20,30 incontro dedicato alle donne presso la Sala Civica di Vado di Monzuno, in via Val di Setta 54.
Assistenti familiari, ad ottobre un corso a Vado di Monzuno
Aperte le iscrizioni alla preselezione per un corso per assistenti familiari: per iscriversi basta telefonare al 3454725895, oppure scrivere a francesca.marchi@unioneappennino.bo.it
Estate sicura: come vincere il caldo
Consigli alla popolazione per affrontare le ondate di calore
“Vite in gioco”: al via a Vado uno sportello del Distretto dell’Appennino per prevenire le ludopatie
Il servizio partirà l’8 gennaio negli uffici della delegazione comunale di Vado di Monzuno ed è rivolto a giocatori patologici e familiari
Siamo tutti supereroi
Un corso il lunedì sera a Vado per apprendere le nozioni più importanti per il primo soccorso
La nuova Casa della Salute Vado-Monzuno: presentazione del progetto alla cittadinanza
Sabato 23 febbraio a partire dalle 10 nella Sala Civica di Vado (Monzuno) in via Val di Setta 54 si terrà l'incontro "La nuova Casa della Salute Vado-Monzuno", organizzato dall'Ausl di Bologna, dall'Istituto delle Scienze Neurologiche, dall'Unione dei comuni dell'Appennino bolognese e dal Comune di Monzuno.
Svelato il progetto della nuova Casa della Salute Vado-Monzuno: 2,4 milioni di investimento, pronta nel 2021
È stata presentata sabato 23 febbraio a Vado “La nuova Casa della Salute Vado-Monzuno", la struttura che secondo i piani dell'Ausl di Bologna dovrebbe essere pronta entro la fine del 2021: 1100 metri quadri su tre piani per un investimento dell’Azienda USL di Bologna di 2 milioni e 400 mila euro. La gara per la realizzazione della Casa sarà indetta entro il mese di april
A Vado Open day dello sportello contro le ludopatie
Presentazione alla cittadinanza del nuovo servizio "Sportello vite in gioco" avviato da alcune settimane, pensato per giocatori, familiari e per coloro che vivono un problema di dipendenza dal gioco di azzardo
Chiusura di scuole e nidi, sospese manifestazioni e eventi. Tutte le misure adottate contro il Coronavirus
Chiusura delle scuole di ogni ordine e grado e degli asili nido, e sospensione dell'attività didattica delle Università (lezioni, esami, sedute di laurea), di manifestazioni ed eventi e di ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, delle gite di istruzione e dei concorsi fino al prossimo 1 marzo compreso.
Coronavirus: chiarimenti sulle attività sospese
Chiarimenti in seguito alla circolare esplicativa della Regione Emilia-Romagna
Covid -19: indicazioni operative per il contenimento del virus
In ottemperanza al Decreto Legge n. 6 del 23 febbraio 2020 e successive modifiche, relativo all’emergenza epidemiologica del CODIV 19 (Coronavirus), si invita la cittadinanza alla massima collaborazione nell’evitare aggregazioni in luoghi pubblici o privati.
Covid-19: chiuse biblioteche, centri diurni, attività ricreative
Sospese le attività per pub, sale giochi, sale scommesse, sale bingo, scuole di ballo, discoteche, musei, biblioteche, centri riceativi. Lo svolgimento delle attività di ristorazione e bar è consentito ma con l’obbligo, a carico del gestore, di far rispettare la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro. Tutti coloro che avessero più di 37,5° di febbre e sintomi di affezione respiratoria devono rimanere a casa, limitare i contatti sociali e contattare il proprio medico curante
Covid-19: prescrizioni al 12.3.2020
Spostarsi solo per lavoro, necessità impellenti (fare la spesa, assistere un familiare) e per ragioni sanitarie. Chiuse diverse tipologie di negozi.
Restate a casa!
L'amministrazione comunale di Monzuno chiede a tutti i cittadini di non uscire di casa se non per casi di estrema necessità comprovabili (lavoro, salute, urgenze non rinviabili quali l'acquisto di beni di prima necessità).
Covid-19: La pulizia straordinaria delle strade contro il corona virus, purtroppo, non serve
Non ci sono prove scientifiche che attestino che disinfettare o sanificare le strade sia una misura efficace per prevenire il coronavirus, nel contesto che stiamo vivendo.
Covid-19. No alla "residenza temporanea" per aggirare i divieti. Restiamo a casa!
Gli uffici anagrafe si stanno trovando di fronte un numero di richieste che hanno l'obiettivo di permettere lo spostamento tra diverse abitazioni. Spostamento che invece rimane consentito solo per lavoro, esigenze sanitarie e prima necessità
Covid-19: Chiusi al pubblico giardini e parchi pubblici fino al 3 aprile
In base all’ordinanza, vengono chiusi al pubblico parchi e giardini pubblici, viene limitato l’uso della bicicletta e consentiti gli spostamenti a piedi solo per casi specifici
Covid-19. Un piccolo aiuto dai volontari della protezione civile
I volontari della protezione civile di Monzuno, che in questi giorni stanno aiutando le famiglie più fragili portando loro la spesa a domicilio, hanno avviato una iniziativa benefica.
Dalla spesa sospesa ai buoni solidali, le azioni del Comune di Monzuno per fronteggiare l’emergenza
Dalla colletta alimentare alla spesa sospesa, fino alla spesa solidale voluta dal governo: a Monzuno si mettono in piedi tutte le azioni necessarie a non lasciare indietro nessuno
Covid-19: numeri di telefono utili
Riorganizzazione dei servizi e potenziamento dei contatti telefonici o via e-mail